Franco Valente

8 settembre a Canneto di Roccavivara

2015-09-08 11.19.19 copia

8 settembre a Canneto

2015-09-08 11.19.19 copia

Sicuramente complicata l’interpretazione della lunetta di S. Maria di Canneto.

“Vidi ritto in mezzo al trono circondato dai quattro esseri viventi e dai vegliardi un Agnello, come immolato”.

A sinistra l’Agnello crucifero dell’Apocalisse suggerisce la soluzione della lettura del secondo animale: il leone alato.

“Et animal primum simile leoni, et secundum animal simile vitulo, et tertium animal habens faciem quasi hominis, et quartum animal aquilae volanti”. (Apocalisse, IV, 6-9).

Il leone alato, poi, diventerà il simbolo dell’evangelista Marco, ma in questo caso è solo il primo dei quattro del tetramorfo apocalittico.

2015-09-08 11.27.08 copia

 

2015-09-08 11.10.49 copia

 

2015-09-08 11.41.46 copia

 

2015-09-08 11.56.21

 

2015-09-08 11.46.05

 

DSC_2687

 

2015-09-08 11.57.24 copia

Se ti è piaciuto questo articolo forse può interessarti anche:

Lascia un commento

*