Franco Valente

5 Commenti

  1. luigi 5 gennaio 2010 at 00:04

    Bellissimo! Queste sono immagini stupende. Ma soprattutto vedere la gente dell’epoca. Sono cose che mi lasciano sempre piacevolmente sorpreso
    In questi giorni, ho portato in giro per il Piemonte degli amici di Venafro e Conca Casale. Mi pare che siano rimasti soddisfatti. In particolare della visita al castello di Racconigi. Abbiamo potuto vedere con una guida speciale, la mostra sulla visita dello Zar Nicola II, del 1909.
    Se capiti in Piemonte, Franco, devi assolutamente vederLa. Fino al 21 marzo. metto il link http://www.ilcastellodiracconigi.it
    saluti

  2. ugo matteo 5 gennaio 2010 at 09:46

    Bellissimi i costumi delle donne!!!

  3. VINCENZO 6 gennaio 2010 at 00:54

    Veramente ricche di fascino e di grandi emozioni.
    Ti saluto con grande stima Vincenzo.

  4. Alberto d'Onofrio 12 marzo 2010 at 02:21

    Caro dott. Valente, nel vedere queste foto e quelle del trenino di Agnone mi sono emozionato, poensando che quelle persone erano amici di mei nonni e di mio papa’, e tra le bambine ci sono sicuramente chissa’ quante amiche della mia cara mamma, che e’ morta da poco piu’ di un mese, e di mia zia.
    Agnone, e molise: vi voglio bene!

    Cari saluti e grazie ancora,

    Alberto d’Onofrio
    Milano

  5. Franco Valente 13 marzo 2010 at 06:36

    Carissimo Alberto,
    ho un numero grandissimo di lettori anonimi.Ovviamente ne sono soddisfatto.
    Ma messaggi come questi confermano che questo blog, a parte le mie esternazioni estemporanee, è utile a tanti molisani sparsi per il mondo per conservare i rapporti con la propria terra e con le proprie radici.
    Grazie

Lascia un commento

*